Pubblicato il: mar, Set 20th, 2016

20 settembre 1959: Bonatti apre via Giannina sul Maudit

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

monte-maudit

Maudit: il 20 settembre 1959 aprirono la Via Giannina. Si trattò della prima salita di Walter Bonatti, Bruno Ferrario and Andrea Oggioni. Il Monte Maudit (4.468 mt) è una vetta situata nel Massiccio del Monte Bianco tra il monte Bianco ed il Mont Blanc du Tacul sulla linea di frontiera tra l’Italia e la Francia. Bonatti e compagni partirono dal Bivacco della Fourche (3680 m.) e salirono lo Spallone Sud Ovest del Mount Maudit, poi per lo Sperone Est, dal Versante della Brenva (700 m, D+ con passaggi di V).

walter-bonatti

Il toponimo francese Monte Maudit significa letteralmente Monte Maledetto. Il versante nord francese del monte si presenta innevato. Da questo versante più a valle prende forma il Ghiacciaio dei Bossons; il versante sud italiano si presenta roccioso e precipita sul Ghiacciaio della Brenva.

La vetta è caratterizzata da un aguzzo pinnacolo roccioso. Il colle del Monte Maudit a 4345 m si trova lungo la cresta che dalla vetta scende verso nord-ovest. Tale colle si trova inoltre lungo la via di accesso al monte Bianco detta dei tre monti. La prima ascensione fu compiuta il 12 settembre 1878 da Henry Seymour Hoare e William Edward Davidson con le guide Johann Jaun e Johann von Bergen.

Sulla parete sud-est Bonatti scrisse un’altra bella pagina dell’alpinismo alpino. Via Bonatti – 6-7 agosto 1959: prima salita di Walter Bonatti, Roberto Gallieni and Andrea Oggioni.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox