Pubblicato il: sab, Ago 6th, 2016

6 agosto 1924: nasceva Camillo Pellissier, l’eroe del Kanjut Sar

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
La guida valdostana salì in solitaria il 7mila pakistano, la 26^ montagna più alta della Terra in una spedizione organizzata da Guido Monzino

camillo pellissier6 agosto 1924: nasceva la guida alpina (Val d’Aosta) Camillo Pellissier, l’eroe della solitaria sul Kanjut Sar, una montagna localizzata nell’Hispar Muztagh (catena montuosa del Karakoram in Pakistan). Con i suoi 7.760 metri sul livello del mare è la 26° montagna più alta della Terra e la 11° del Pakistan.

La prima scalata, infatti, venne effettuata nel 1959 dalla guida valdostana Camillo Pellissier, membro di una di una spedizione italiana diretta da Guido Monzino.

Nel 1956, 1957 e 1958 partecipò a diverse spedizioni alpinistiche in Patagonia. Nel 1961 e 1962 partecipò a due spedizioni di Monzino in Groenlandia.

La salita al Kanjut fu bellissima. All’alba del 19 luglio Jean Bich e Camillo Pellissier partirono per la vetta. Ma Bich dovette arrendersi, a causa di crampi gastrici. Pellissier rimase solo ,ma non cedette. Non ridiscesa e continuò la sua salita. Piano piano, intagliando gradini nel ghiaccio riuscì a salire sin dove non si poteva salire più. In vetta.

Camillo Pellissier morì nel 1966 sul Dent d’Herens. Aveva 41 anni.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*