Pubblicato il: mar, Feb 10th, 2015

Al via la Coppa Europa di sci alpino paralimpico a Sella Nevea in Friuli

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

La nuova Associazione sportiva e Sci Club monfalconese l’ASD SportxAll Hans Erlacher Team, organizzerà dal 16 al 19 febbraio 2015 le finali IPC di Coppa Europa di sci alpino paralimpico sulle nevi di Sella Nevea, in Friuli. Continua quindi il legame vincente tra ll Comitato Paralimpico Internazionale ed il movimento sportivo regionale per ciò che concerne la disabilità. Non a caso, l’obiettivo primario della Sportxall H.E.T. é quello di promuovere lo sci paralimpico (e non solo) e sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica ed il maggior numero di giovani verso le iniziative ed attività legate all’handicap.

sci paralimpico

Si terranno dal 16 al 19 febbraio

Il Presidente del Comitato Organizzatore Locale, Paolo Tavian, il cui palmares é ricco anche di partecipazioni a Paralimpiadi, in qualità di Tecnico ed Allenatore, si é detto felice e motivato nell’affrontare questa ulteriore sfida con vecchi e nuovi amici e collaboratori, sottolineando il fatto che il Comitato Paralimpico Internazionale “ha confermato la stima e l’appoggio alla nostra Organizzazione, calendarizzando le finali europee 2015, la coppa del mondo 2016 e la candidatura ad ospitare i Campionati Mondiali Paralimpici nel 2017. Promotore di questa iniziativa sarà la nostra associazione sportiva grazie all’esperienza maturata negli eventi svoltisi nella nostra regione negli anni precedenti e grazie ad un grande gruppo di aziende e partners che riescono ormai da molti anni a dare continuità a questo genere di iniziative, collaborando con entusiasmo.
Grazie al supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, di Turismo FVG, dell’Agenzia regionale Promotur e delle varie amministrazioni locali, provinciali e territoriali, in questi ultimi 10 anni, numerose attività divulgative e grandi manifestazioni sportive internazionali, legate al mondo della disabilità, hanno fatto sì che migliaia di persone ed atleti raggiungessero la nostra Regione da tutto il mondo, collaborando alla promozione delle località montane e dei comprensori sciistici regionali. A tal proposito, durante le giornate delle competizioni a Sella Nevea, verranno organizzati degli eventi collaterali tali da far conoscere e valorizzare le eccellenze eno-gastronomiche locali ai fini di continuare la grande tradizione dell’ospitalità insita nelle nostre genti”. Sono attesi circa 250 atleti provenienti da oltre 20 nazioni che si affronterranno nelle discipline dello Slalom, Slalom Gigante, SuperG e Super Combinata.
Le premesse quindi per poter ospitare i Campionati Mondiali nel 2017 ci sono; tale appuntamento, con cadenza biennale, è l’evento più importante dopo le Paralimpiadi. Attualmente il Friuli Venezia Giulia è in contrapposizione all’altra candidata, St.Moritz in Svizzera; una sfida che ci trova pronti ed orgogliosi di poter dire che “In Friuli Venezia Giulia lo sport non ha confini”.

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*