Pubblicato il: ven, Feb 6th, 2015

Antartide, italiano in missione Usa per studiare foche e cambiamenti climatici

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

foca

Spedizione in Antartide per fissare su foche gps e radiorilevatori per studiarne gli spostamenti. Ebbene alla missione Usa parteciperà anche un medico italiano dell’Acquario di Genova, specializzato in veterinaria e anestesiologia. Dal 10 al 18 marzo, il veterinario Nicola Pussini sarà alla base di Cape Shireff (Isole Shetland). Il fissaggio riguarderà le foche di Eddell, Foche leopardo e otarie orsine antartiche. Lo studio si prefigge di raccogliere dati sugli effetti dei cambiamenti climatici nelle acque antartiche e di fare una fotografia aggiornata della salute delle acque e della presenza di nutrimento, in particolare di krill, piccoli crostacei, il cibo primario per molti predatori, pescato in grandi quantità da vari paesi del mondo per realizzare prodotti alimentari e farmaceutici. Il compito dell’esperto italiano sarà di sviluppare i piani anestesiologici per il campionamento degli animali. “Cerchiamo – dice all’Ansa Pussini, 37 anni di Monfalcone – di essere il meno invasivi possibile. La presenza di un veterinario è molto importante affinchè la sedazione avvenga in maniera sicura per gli animali e per gli operatori”.

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox