Pubblicato il: gio, Giu 30th, 2016

Bargiel tenta lo Snowleopard: Batterò il record di Urubko

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Il 29enne polacco è partito per la nuova spedizione sulle 5 montagne più alte delle catene montuose del Pamir e del Tien Shan, tutte oltre i 7.000 metri

13566959_821247527976984_623532196607455463_n

foto: wspinanie.pl

Andrzej Bargiel ci prova. Ieri il 29enne polacco è partito per la sua nuova spedizione. Obiettivo: Snow Leopard a tempo di record. Impresa non facile. Le 5 montagne più alte delle catene montuose del Pamir e del Tien Shan (ex Unione Sovietica), tutte alte oltre i 7.000 metri, le più a nord di latitudine, le più fredde. Sono Khan Tengri (7010 m), Pobeda Peak (7439 m), Peak Korzeniewski (7105 m), Kommunizmu Peak (7495 m), Lenin Peak (7134 m). Il piano mira a raggiungere tutti e cinque i picchi a tempo di record.

La sfida è notevole, perché occorre battere il record del 1999 di Denis Urubko e Sergei Molotov, i quali sono andati sulle cinque vette in 42 giorni. Dal 1981 ad oggi 567 scalatori hanno conquistato questa prestigiosa medaglia.

carlalberto cimenti

Il 19 agosto 2015 alle ore 15 Carlalberto ‘Cala’ Cimenti – alpinista di Pragelato (TO) ha raggiunto con successo la vetta del Communism Peak diventando così il primo italiano della storia a ricevere l’onorificenza Snowleopard e il primo al mondo a scendere da questa vetta con gli sci ai piedi.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*