Pubblicato il: mer, Mag 6th, 2015

Chef della natura, domenica visite nelle Riserve naturali della Forestale

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Domenica 130 Riserve naturali statali ospiteranno i visitatori, soprattutto i più giovani, che potranno sperimentare come si nutre la natura

chef della natura

 Domenica 10 maggio centotrenta gioielli della Natura gestiti dal Corpo forestale dello Stato si aprono al pubblico, le Riserve Naturali Statali saranno le protagoniste di “Chef della Natura”.

Nell’anno dell’Expo i visitatori, specialmente i più giovani, potranno sperimentare come si nutre la natura, i suoi equilibri perfetti, dove ogni creatura animale e vegetale è stata creata per uno scopo. “RiservAmica” intende mostrare alla collettività nazionale e internazionale il ruolo primario che la Natura, le foreste e la biodiversità svolgono per fornire energia per la vita.
La Natura con i suoi delicati equilibri, con le catene alimentari, insegna che nulla si spreca e tutto si ricicla, la Natura che da sempre si alimenta con la filiera corta, la Natura che si nutre al ritmo delle stagioni. Tutti i visitatori saranno per un giorno “Chef della Natura” scoprendo che nel bosco non si incontrano orsi anoressici, cervi obesi e nel cielo non volano poiane in sovrappeso…. in natura tutto è regolato da cicli biologici e nel bosco la spesa si fa a km zero!!
Biodiversità, storia, cultura e tradizioni si incontrano con la solidarietà, infatti nel progetto sono coinvolti attivamente i ragazzi con sindrome di Down, grazie alla collaborazione con le associazioni Coordown e AIPD.
Nel pomeriggio in tutte le Riserve si ascolteranno all’unisono i suoni e la musica della natura. Piccole e grandi orchestre suoneranno dall’Aspromonte alla “Terra dei Fuochi”, da Assisi alle foreste di Tarvisio, in un unico Grande Concerto dedicato alla natura e a Madre Terra.

 

I PROGRAMMI DELLE VARIE RISERVE

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*