Pubblicato il: gio, Dic 21st, 2017

Continua emergenza migranti sulle Alpi

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

migranti alpi

In scarpe da ginnastica in mezzo alla neve nel tentativo di raggiungere la Francia attraverso le montagne sopra Bardonecchia. Sei migranti di origine guineana sono stati raggiunti dal soccorso alpino, a bordo di un gatto delle nevi e poi con le pelli di foca, sul colle della Scala. La scorsa settimana stessa situazione, sempre al cinfine Italia-Francia.
Nonostante il freddo, e la stanchezza, non hanno voluto essere riaccompagnati a valle, preferendo proseguire verso Nevache.
“La situazione migranti a Bardonecchia – afferma Luca Giaj Arcota, presidente Cnsas Piemonte – ha raggiunto il livello d’emergenza. Negli ultimi mesi la nostra stazione locale, insieme alla Guardia di Finanza è stata chiamata in numerosi interventi per migranti dispersi o infortunati. Queste persone tentano di passare il confine nonostante le condizioni proibitive e il lavoro di dissuasione che la nostra e altre associazioni porta avanti. Non possiamo impedire loro di affrontare quei sentieri innevati, ma è necessario prevenire ulteriori partenze prima che accadano incidenti più gravi”.

fonte: ansa

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox