Pubblicato il: ven, Mag 19th, 2017

Dolomiti, ok a chiusura estiva Passo Sella

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

passo sella

A Bolzano si è svolta la conferenza stampa che ha presentato al pubblico l’iniziativa di #DolomitesVives – Dolomiti vive, ovvero una serie di eventi collaterali che si svolgeranno durante la chiusura al traffico sul Passo Sella, dal 5 luglio, per nove mercoledì, fino a fine agosto.
Il passo dolomitico del Trentino-Alto Adige diventerà a traffico limitato dalle 9 alle 16 lasciando libera la strada a pedoni, ciclisti, servizi di trasporto pubblico a basse emissioni e veicoli non inquinanti. L’intenzione di chiudere la strada punta a ridurre le emissioni di CO2 e dare un contributo alla conservazione della natura sulle Dolomiti. E’ importante ricordare che dal 2009 i sistemi dolomitici sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per il valore estetico e paesaggistico e per l’importanza scientifica in campo geologico e geomorfologico quindi diventa fondamentale continuare a mantenere attivi questi valori.
La decisione è stata presa dopo anni di studi e di discussioni tra le Province di Trento e Bolzano, ma soltanto ieri è arrivata la conferma ufficiale. Studi hanno dimostrato che il transito annuale sul Passo Sella risulta superare il milione e 200 mila veicoli, con una media giornaliera di oltre 2.300 e 450 all’ora nel mese di agosto. Solo il 50% di questo traffico si ferma in zona per 6 o 7 ore e perciò è stato creato un’interessante programma di eventi ad intrattenere i numerosi turisti.
Le manifestazioni in programma i mercoledì si baseranno su tre principali tematiche: musica, incontri educativi e cucina. Sarà infatti possibile assistere a concerti, partecipare a sessioni gastronomiche ed incontri con i principali protagonisti della montagna e VIP. Il primo dei nove incontri incomincerà infatti assieme a Reinhold Messner, importante alpinista, scrittore ed esploratore dell’Alto Adige.
Contemporaneamente alla chiusura del passo, sono previsti degli interventi di miglioramento del servizio di trasporto pubblico sia sul fronte trentino che altoatesino, oltre che ad alcuni interventi legati alla sicurezza, come l’adeguamento di una piazzola per l’inversione di marcia dei bus e, nei pressi dell’incrocio Miramonti, anche per le autovetture.
Più avanti uscirà anche il programma completo degli eventi.

Le date
Mercoledì 5, 12, 19 e 26 luglio
Mercoledì 2, 9, 16, 23 e 30 agosto

fonte: dolomiti.it

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*