Pubblicato il: lun, Mar 16th, 2015

Doug Seegers, il senzatetto di Nashville scala le vette delle classifiche

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Il country-man fu scoperto per caso dalla cantante svedese Jill Johnson e da allora, nel giro di un paio di anni, è divenuto un artista molto noto in tutto il mondo

 

Doug Seegers ha iniziato a suonare a New York e ad Austin in Texas prima di trasferirsi a nord dello stato di New York, dove si è sposato avendo due figli. Chitarrista e voce blues country unica si trasferisce a Nashville dove vive come senzatetto appoggiandosi ad una struttura che accoglie queste persone sfortunate e che settimanalmente organizzava concerti di cantautori.

 

La sua fortuna fu del tutto inaspettata, il classico incontro fortuito. E da lì comincia l’ascesa verso il successo. Seegers deve ringraziare persone che come lui girovagano per strada per guadagnarsi da vivere; infatti, ad indirizzare la nota cantante svedese Jill Johnson verso di lui fu un venditore ambulante di panini. Jill e la sua squadra svedese si trovavano a Nashville per scoprire la città per un’emittente svedese. Seegers al momento si trovava su una panchina in compagnia della sua chitarra cantando “Going to the river”, capolavoro country che consacra il suo successo. All’ascolto di questo personaggio strano senza denti ma con un talento straordinario e dalle doti vocali eccelse, Jill decide di portarlo in studio, il vecchio studio di Jonny Cash. Siamo nel 2014. Da qui il primo album intitolato come la canzone “Going to the river, che consacra la sua popolarità.

 

Sotto contratto con l’etichetta discografica con Lionheart Music Goup, Doug Seegers pubblica il suo primo lavoro e per 12 giorni consecutivi resta in vetta della classifica iTunes svedese vincendo il disco d’oro.

Al momento Seegers gira per il mondo a fare concerti col nome de “Il successo di un senzatetto”.

 

Ivan Iarrobino
i.iarrobino@mountlive.com

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox