Pubblicato il: lun, Mag 18th, 2015

Escursionista tedesca muore sulle montagne della Valtellina

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
La donna è precipitata per 300 metri nel canalone Schenatti nel gruppo montuoso fra il Disgrazia e i Corni Bruciati. Inutili i soccorsi

elisoccorso

 

Tragedia sulle montagne della Valtellina. Una donna tedesca è morta nel pomeriggio di sabato sul monte Disgrazia. La vittima, 31 anni e residente a Monaco di Baviera, è morta precipitando per 300 metri nel canalone Schenatti. Era in compagnia di un gruppo di connazionali, dai quali a un certo punto avrebbe deciso di separarsi per proseguire da sola la scalata nel gruppo montuoso fra il Disgrazia e i Corni Bruciati, in alta quota, nel territorio di Buglio in Monte, in provincia di Sondrio. Immediatamente, appena dopo l’incidente, i compagni hanno allertato i soccorsi. Inutili, per la donna non c’era più nulla da fare. La salma è stata recuperata a pomeriggio inoltrato dai volontari del Soccorso Alpino con il Sagf della Guardia di Finanza.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox