Pubblicato il: ven, Lug 1st, 2016

Everest, due indiani accusati di aver falsificato foto di vetta

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
I due, marito e moglie, non sarebbero mai arrivati in vetta all’Everest e avrebbero taroccato una foto ma il “proprietario” l’ha smascherati. Indagine in corso…

Mrs.-Rathod1

>>> la foto finita nell’occhio del ciclone

 Satyarup-Siddhanta-II1

>>> e questa la foto originale

Ormai sull’Everest si vede, si racconta di tutto. Però, sinora, mancavano le foto di vetta taroccate. A rendersi protagonisti di questa vicenda, sulla quale le autorità locali stanno indagando, due indiani. I due tornati nel loro Paese hanno raccontato della loro salita sul Tetto del Mondo dicendo di essere i primi due poliziotti indiani e la prima coppia indiana a portare la bandiera nazionale sulla montagna più alta della terra.

Il fatto è che un altro alpinista ha riconosciuto la foto. In quella foto era lui, ma sarebbe stato modificato il viso. Lui è Satyarup Siddhanta, un alpinista di Bangalore. Così sono scattate le indagini e i due indiani (Dinesh Chandrakant Rathod e la moglie Tarkeshwari Chandrakant Bhelerao) sono accusati di falsità dal Dipartimento del Turismo del Nepal. Insomma, si dovrà scoprire se sia stato usato o meno un programma di grafica.

La salita risale al 23 maggio scorso. In quel periodo centinaia e centinaia di persone scalarono la vetta.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox