Pubblicato il: mer, Set 7th, 2016

Follia! Turisti con bambini saltano sui crepacci del Monte Bianco

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

turisti crepaccio

Questa estate se ne son viste di tutti i colori sulle montagne. L’ultima, in ordine di tempo, l’ha postata su Facebook la guida alpina valdostana Luca Montanari.

L’ignoranza della gente continua stupirmi!! Monte Bianco 3/4 settembre. Mentre tenevo un Corso di Alpinismo assisto a queste scene, a cui purtroppo mi sono dovuto abituare, ma NON POSSO RIMANERE INDIFFERENTE!…così decido di togliere del tempo ai miei allievi e mi avvicino ai crepacci dove questa gente, imperterrita, scatta foto, selfie in questo “Luna park”. Metto in guardia queste persone del pericolo che stanno correndo…in tutta risposta, una madre scocciata che stava scattando foto con i suoi due bimbi, mi risponde, a tono. A questo punto…non voglio più perdere altro tempo, impotente, mi volto e torno al mio lavoro. Che la montagna sia di tutti, che la montagna deve rimanere un luogo dove la gente deve sentirsi libera di fare quel che vuole, arrivati a questo punto mi sembra una grande cavolata!!! E non credo proprio che sia un mio punto di vista.

Beh, che dire… l’immagine parla da sola! Ne diamo risalto con l’intenzione di raggiungere il più alto numero di lettori affinché si comprenda che andare in montagna non è fare la gitarella fuori porta…

Ok, avvicinare sempre più gente alla montagna; il Bianco sarà “preso di mira” perché è la vetta più alta delle Alpi, è meta domenicale di tanti turisti che salgono a Punta Hellbronner… o sta diventando location di un “Adventure Game”?…

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*