Pubblicato il: ven, Feb 5th, 2016

“Fragili Cattedrali”, lo Speciale TG1 sulle Dolomiti

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Lo Speciale, della durata di un’ora, focalizzato sui crolli che stanno interessando le Dolomiti. Sono intervenuti Reinhold Messner, Mauro Corona e Kristian Ghedina

dolomiti

 

Le montagne più belle del mondo, le Dolomiti, Patrimonio Unesco, sono alle prese con un fenomeno antico: i crolli.
Speciale TG1 di Paolo Giani e Stefano Curone ha proposto lo scorso 1 febbraio (puoi vederlo qui) un viaggio spettacolare attraverso molte delle aree dolomitiche considerate patrimonio dell’umanità: in primo piano la necessità di salvaguardare un ecosistema comunque fragilissimo.
Le telecamere di Speciale TG1 sono andate a curiosare proprio dove sono avvenuti alcuni crolli recenti, a ridosso di queste autentiche cattedrali di roccia.
Accompagnano questo viaggio – e parlano delle “loro” Dolomiti – Reinhold Messner e Mauro Corona, con l’intervento di un ex grande campione di sci, il cortinese Kristian Ghedina.
Alcuni geologi spiegano il perché dei crolli e che fine faranno i cosiddetti “Monti Pallidi”, mentre alpinisti e guide alpine parlano della loro attività in rapporto al fenomeno dello sgretolamento di parti di roccia.
Si parla anche della presenza umana sempre più invadente nelle aree dolomitiche, dell’impatto degli impianti di risalita, dei parchi naturali, e del rispetto che l’uomo deve avere per questi monumenti della natura. Soprattutto, viene evidenziato il dovere di preservare un vero tesoro naturale per le generazioni a venire.
Immagini mozzafiato, con sequenze filmate in volo a pochi metri dalle guglie più celebri, più selvagge e più belle delle Dolomiti.

 

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*