Pubblicato il: sab, Dic 27th, 2014

Freddo artico e neve non solo su Alpi e Appennino ma anche in pianura

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

neveArriva la neve su tutto l’arco alpino ed appenninico. Per l’Italia, infatti, sarà un fine settimana tempestoso. Oggi e domani un violento ciclone profondo circa 990hPa raggiungerà il nostro Paese dalle isole Britanniche. “Le temperature – fanno sapere da Meteo Web – crolleranno ulteriormente e proprio tra sabato mattina e domenica pomeriggio al nord cadrà tanta neve, fino in pianura. Nevicherà praticamente su tutta la pianura Padana, localmente in modo abbondante soprattutto al nord/est, tra Veneto e Friuli Venezia Giulia dove in alcune località di pianura potranno cadere fino a 20 cm di neve.
Oggi le prime nevicate interesseranno il nord/ovest, deboli, in mattinata, spostandosi poi verso levante ed intensificandosi nel corso della giornata su Lombardia e nel pomeriggio al nord/est, mentre forti temporali colpiranno la Liguria orientale e la Toscana, scivolando poi in serata verso il Lazio. Domani forti nevicate anche in Emilia Romagna e su Bologna. Al centro/sud, invece, avremo violenti temporali e venti impetuosi, con trombe d’aria e mareggiate lungo le coste esposte”. Quindi la tanto attesa coltre bianche, seppur in ritardo, arriverà sull’arco alpino ed appenninico, facendo felici operatori e turisti.
“I fenomeni più intensi – aggiungono su Meteo Web – colpiranno Campania, Calabria e Sicilia nella giornata di domenica (dopo un sabato di sole che non deve trarre in inganno sull’evoluzione delle ore successive), con eventi meteo estremi soprattutto nelle aree tirreniche, con abbondanti nevicate su tutta la dorsale appenninica e anche sulle isole maggiori, a quote inizialmente superiori ai mille metri ma in rapido calo fino alle colline nel corso della giornata di domenica, quando l’aria fredda raggiungerà anche l’estremo sud”.
Ma la perturbazione non riguarderà solo il week-end: “Sarà solo l’inizio di un lungo periodo di freddo e maltempo.  Da lunedì, infatti, inizierà – concludono su Meteo Web – un’intera settimana che ci porterà dal 2014 al 2015 all’insegna del gelo, con freddo polare in tutt’Italia, temperature fino a -15°C in pianura al nord e abbondanti nevicate fin su coste e pianure al centro/sud. In modo particolare mercoledì 31 dicembre, l’ultimo giorno dell’anno, avremo bufere di neve su molte Regioni dell’Italia meridionale e centrale, soprattutto nelle zone Adriatiche e all’estremo sud, con freddo polare in tutto il Paese”.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox