Pubblicato il: mar, Apr 10th, 2018

Gigantesca frana, giù rocce grandi come case

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Frana Enego

Una gigantesca frana composta da massi di roccia grandi come case si è staccata nella notte tra sabato e domenica – ma lo si è appreso solo ieri – nella Valbrenta, a nord di Bassano del Grappa (Vicenza). Il gigantesco smottamento, che ha completamente cambiato volto al fianco della montagna in cui si è prodotto, non ha per fortuna causato danni alle persone. La frana è precipitata tra la strada comunale, una posta ciclabile, e il fiume Brenta. Il è avvenuto in località Pianello, nel comune di Enego, ai confini con il il Trentino. I massi, alcuni grandi come edifici di 5-6 piani, si sono staccati dalle pendici del piccolo comune altopianese, precipitando a valle, nel fiume.

Tra i primi ad arrivare sul posto, per accertarsi che non fossero rimaste persone o colpite auto, il sindaco di Enego, Fosco Cappellari, che ora si dice preoccupato dal pericolo rappresentato dalla possibile caduta di altro materiale che potrebbe ostruire l’alveo del Brenta.

fonte/foto: ansa

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox