Pubblicato il: mer, Set 23rd, 2015

Il 50% degli Alpini proviene dal centro-sud Italia

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Le 11 mila penne nere attualmente in servizio non provengono più esclusivamente dalle regioni del Nord.  Oggi il 50% di chi entra a far parte del Corpo degli Alpini proviene dalle regioni del Centro-Sud e dalle Isole

alpini

 

Soldati di montagna per vocazione, gli Alpini italiani sono sempre più “global”. Le 11 mila penne nere attualmente in servizio non provengono più esclusivamente dalle regioni del Nord (o dall’Abruzzo, tradizionale roccaforte alpina).  Oggi il 50% di chi entra a far parte del Corpo degli Alpini proviene dalle regioni del Centro-Sud e dalle Isole. Qualcuno di loro ha origini straniere: come il caporal maggiore scelto Robel Behabtu, nato in Etiopia, portato in Italia dalla mamma “all’età di 10 anni – racconta all’Adnkronos – con la speranza di dare ai figli una vita migliore di quella che si prospettava in Africa. Arrivati in Italia ci siamo stabiliti in Abruzzo, appena superata la maturità mi
sono arruolato nell’Esercito, scegliendo il corpo degli Alpini”. Robel è tra i mediatori culturali che l’Esercito ha messo a disposizione durante gli sbarchi degli immigrati a Lampedusa.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox