Pubblicato il: gio, Ott 15th, 2015

Il trailer di Monte Bianco, dal 9 novembre su Rai Due

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Dal 9 novembre 5 serate ogni lunedì in prime time con Caterina Balivo e Simone Moro come conduttori. Le cordate…

 

Le sette cordate di Monte Bianco sono quasi pronte per l’inizio del programma: a partire da lunedì 9 novembre per cinque lunedì sera su Rai 2 alle 21.15.

La conduzione della spedizione sarà affidata a Caterina Balivo, che sarà affiancata dall’alpinista bergamasco Simone Moro.

Le coppie in gara si sfideranno per cinque puntate, durante le quali i sette volti noti dovranno imparare ad affidarsi alle guide alpine al loro fianco: li aspettano la vita del campo base, le arrampicate tra le cime più spettacolari d’Europa, i paesaggi incontaminati e le difficoltà dell’alta montagna. Tre prove per ogni puntata decreteranno l’eliminato settimanale. L’obiettivo è rimanere in gioco e sfidarsi nell’ultima prova: l’ascesa al Monte Bianco.

A partecipare alla competizione saranno Stefano Maniscalco con Anna Torretta(Cordata Gialla); Filippo Facci con Andrea Perrod (Cordata Nera); Dayane Mello con Stefano De Giorgis (Cordata Viola); Jane Alexander con Roberto Rossi (Cordata Arancione); Arisa con Matteo Calcamuggi (Cordata Verde); Enzo Salvi con AlbertoMiele (Cordata Blu); Gianluca Zambrotta con Giovanna Mongilardi (Cordata Rossa).

 

E questa è la presentazione di Rai Due: “Avete mai provato a lottare contro voi stessi per superare i vostri limiti? Fino a dove vi siete spinti? Noi abbiamo provato a lanciare la stessa sfida a sette celebrities: li porteremo in un ambiente selvaggio, isolato da tutti e senza comfort. Saranno trasportati sulle montagne su cui sono state compiute imprese leggendarie – e che hanno visto la nascita dell’alpinismo – per affrontare prove fisiche e per raggiungere un grande, importante obiettivo: conquistare la cima del Monte Bianco, a 4810 metri d’altezza.

Ad accompagnare ognuno di loro ci sarà un’esperta guida alpina professionista: insieme formeranno una vera e propria cordata. Ognuna di esse avrà un colore distintivo sia dell’abbigliamento che della picozza – simbolo della loro appartenenza alla gara. Tutte le coppie dovranno convivere all’interno di un campo base, nel quale condivideranno la tenda.

In ogni episodio le cordate dovranno affrontare tre diverse prove, tutte ispirate alle molteplici discipline della montagna: vedremo le celebrities arrampicarsi, fare trekking, scendere in corda doppia, affrontare ferrate e ponti tibetani, ma anche zip line e pareti di ghiaccio. Al termine di ogni puntata, il meccanismo delle prove decreterà una cordata peggiore, che sarà eliminata e dovrà abbandonare il programma.

Nell’emozionante puntata finale, le coppie rimaste in gara si giocheranno il tutto per tutto in un’ultima prova, la più estrema: l’ascesa al Monte Bianco. Solo i migliori riusciranno ad arrivare in vetta, guadagnando così il titolo di cordata vincitrice della sfida”.

 

Sul programma Monte Bianco abbiamo pubblicato numerosi articoli:

 

Il Cai attacca il programma

Il presidente Cai tenta di smorzare le polemiche

Le Guide alpine replicano al Cai

Pinelli attacca le Guide alpine

Mountain Wilderness

Cosa dice Messner?

Il punto di vista dell’assessore al turismo VDA

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox