Pubblicato il: mer, Mag 24th, 2017

Inarrestabile Elisabeth Revol: dopo il Lhotse vuole l’Everest

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

elisabeth revol

Domani parto per vivere e tentare di realizzare il mio più vecchio ma anche il mio più bel sogno di bambino… scalare l’Everest senza ossigeno, senza sherpa…. è per me l’ignoto…
Una bella finestra meteo è annunciata per il 27 maggio…. sarà sicuramente C2, C4 e tentativo alla vetta.

Beh, che dire… lo scorso mese aveva detto di arrivare nell’Himalaya per fare un giretto nell’area rarefatta e invece… prima ha tentato il Makalu, fermandosi all’anticima, e poi, di fretta e furia, sul Lhotse; e ora…

Grande Elisabeth Revol, la francese d’acciaio che sul Nanga Parbat ha tentato e ritentato dai vari versanti dimostrando forza e carattere.

 

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox