Anello di Santo Stefano di Sessanio, Calascio e Castelvecchio Calvisio

 

Da Santo Stefano di Sessanio si prende la strada per Campo Imperatore. Dopo poco dove vi è il cartello si piega a destra per una via che sale alla Val Pareta. Ad un bivio si va a destra e si giunge all’oratorio della Madonna dei Monti e alla fortezza di Rocca Calascio (1460 mt). Si riparte traversando in discesa l’abitato in buona parte abbandonato di Rocca Calascio e usciti dal paese si lascia la sterrata e si segue il crinale erboso a sinistra. Incrociata altre due volte la strada si raggiunge il suggestivo centro storico di Calascio. Si torna indietro in bus. Si riparte lungo la strada per Santo Stefano, e alle ultime case si piega a sinistra per un sentiero che scende per un ripido pendio erboso in direzione del Piano Buto e di Castelvecchio Calvisio. Alla fine, senza raggiungere il pianoro, ci si tiene a sinistra, si raggiunge la strada asfaltata, e la si segue fino a Castelvecchio Calvisio. Dalla piazza si traversa il paese e dopo un rettilineo si stacca a destra una sterrata in discesa. Prima di imboccarla, piegando a sinistra, si può raggiungere la chiesa medievale di San Cipriano. La sterrata si affaccia sul Piano Buto e poi scende al valico (981 mt) dove si continua per il Piano Viano ritrovando il tracciato ed entra nel bosco. Così si torna a Santo Stefano.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Unnamed Road, 67020 Calascio AQ, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: L'Aquila 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Santo Stefano di Sessanio (1251 m) 
  • Punto di Arrivo: Rocca Calascio 
  • Dislivello: 590 mt 
  • Sentiero n°: segnato (bianco-rosso) 
  • Tempo di percorrenza: 3.30 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 1.460 mt 
  • Periodo consigliato: da aprile a novembre 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*