Barrea – Lago Vivo

 

L’itinerario parte in una curva sulla ss83 al km 67 sulla strada che da Barrea va verso Alfedena. Precidamente in un tornante parte una mulattiera sulla destra che si segue per più di mezzo km sino a prendere una deviazione sulla sinistra per il segnavia K4 che risale la Valle dell’Inferno. Ci vogliono circa 45 minuti per giungere al Valico del Buon Passo dove vi è un’effige della Madonna delle Grazie. Da qui si prosegue giungendo ad una bella conca dove vi è Lago Vivo (1591 mt) con alle spalle Iamiccio, Tartaro, Altare e Petroso. La sua denominazione deriva dal fatto che la sua portata varia in base alle stagioni: in primavera raggiunge il massimo. Il ritorno si può fare a ritroso oppure da qui si prende il sentiero verso sinistra che permette di raggiungere la statale a poche centinaia di metri in su dalla partenza (direzione Alfedena) con un percorso quindi ad anello. Tale sentiero attraversa una bella faggeta per poi affacciarsi sul lago della Montagna Spaccata.

© 2014 – 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Statale 83, Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, 67030 Barrea AQ, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: L'Aquila 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Località Fonte Sambuco (K6) al Km. 67 della SS.83 
  • Punto di Arrivo: Lago Vivo 
  • Dislivello: 460 m 
  • Sentiero n°: sentiero Parco - K4 
  • Tempo di percorrenza: ore 5 a/r 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 1591 mt 
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*