Da Campotosto al Monte Cardito

 

Questo breve itinerario parte dalla piazza di Campotosto e imbocca la strada in salita indicata da segnavia bianco-rossi a destra di un palazzo con archi. Si passa per una fontana con teste di montoni e si raggiunge un bivio (1430 mt) accanto a un’immagine sacra e a un monumento agli Alpini. Si lascia a destra la stradina per Preta e si sale sino ad un altro bivio (1464 mt). Qui termina la strada asfalta e inizia il sentiero con pendenza elevata sino alla sella del Colle di Valle Bove. Si lascia la stradina e si va avanti per il largo crinale sino alla vetta di Monte Cardito (1592 mt) che ha un bel panorama sul lago e sul versante occidentale della Laga, Sibillini, Terminillo ed ovviamente sulle maggiori vette del Gran Sasso. Per il ritorno il sentiero va verso nord est in direzione di Monte Gorzano e dopo un piccolo promontorio si scende sino alle rovine di San Jaco (1545 mt) e a una sterrata che sale da Cornillo Nuovo. Si prende verso destra e si scende alla sella che separa il Monte Cardito coi promonori vicini e si imbocca il sentiero n. 300 e Sentiero Italia entrando così nella valle del Rio Fucino che si attraversa. Da qui si risale incrociando il sentiero dell’andata..

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Statale 577, 67013 Campotosto AQ, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: L'Aquila 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Campotosto (1408 m) 
  • Punto di Arrivo: Monte Cardito 
  • Dislivello: 220 mt 
  • Sentiero n°: non segnato 
  • Tempo di percorrenza: 1 ora 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 1628 mt 
  • Periodo consigliato: da aprile a novembre 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*