Da Casale San Nicola a San Pietro

 

Si parcheggia nella piazzale di Casale San Nicola e si segue il sentiero n. 5 e n. 200 che si inerpica verso il Paretone. Superata Fonte San Nicola si entra nella faggeta lasciando a sinistra il Sentiero Italia e si raggiunge la bella conca dove sorge la chiesetta di San Nicola (1096 mt. Lasciato a destra l’itinerario precedente destinazione rifugio San Nicola si scende per un po’ e si piega a destra seguendo i segnavia n. 200 e del Sentiero Italia attraversando il rio dove vi è la captazione dell’acquedotto e si giunge alla Fonte Nera (1060 mt) e quindi a una sterrata che sale da Casale San Nicola e che sbuca su un’altra sterrata che si segue a destra fino al torrente della Valle dell’Inferno (1038 mt). Si continua nella faggeta lasciando sulla destra il sentiero che sale al Vado di Corno e si passa accanto a una frana e quindi in un vallone e ad un bivio continuando sul sentiero di sinistra fino alla Fonte di Mezzogiorno (923 mt). Da qui si sale al crinale dei Piani di San Pietro e proseguendo sulla strada o per il sentiero che ne abbrevia il percorso si raggiunge San Pietro (760 mt).

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: A24 Roma-l'Aquila-Teramo, 64045 Isola del gran Sasso D'italia TE, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: Teramo 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Casale San Nicola (859 m) 
  • Punto di Arrivo: San Pietro 
  • Dislivello: in salita 280 m - in discesa 380 m 
  • Sentiero n°: segnato (bianco-rosso) 
  • Tempo di percorrenza: 4,30 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 760 mt 
  • Periodo consigliato: da aprile a novembre 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*