Cupone – Corvo Alto – Cozzo del Principe – Vivaio – Fossiata

 

Litinerario del “Bosco del Corvo” si sviluppa ad est della località Cupone. Si parte in leggera salita in mezzo ad una foresta di pino laricio disetanea con esemplari vetusti che si aggirano sui 140 anni, sui quali sono visi­bili i segni della resinazione. Procedendo si osservano alcune piante di pioppo tremolo dove nidifica il picchio rosso maggiore, la cui presenza in primavera è rivelata dal ritmico tambureggiare del becco sui fusti. In pros­simità del torrente Vallone Freddo, segnalato con un’apposita tabella, è possibile scorgere, abbarbicata sulla roccia, l’elegante felce dolce e, nel let­to del vallone, qualche innocua biscia d’acqua. Si arriva fin sotto Cozzo del Principe da dove, abbandonata la pista, ci si porta al “belvedere”, dal quale si gode della vista sul Lago Cecita e sul laghetto dell’area faunistica di Golia, incastonato in mezzo ad una foresta di pino laricio che testimo­nia l’antico splendore della “Silva brutia”. Volendo movimentare l’escursione si può ritornare al Cupone immettendosi sulla sinistra nel bo­sco di faggio e costeggiando il vallone che scende a valle per circa 700 me tri; arrivati sul sentiero n.3 si segue sulla sinistra fino ad arrivare nei pressi di Cupone, sulla sponda sinistra del fiume Cecita, alla sua immissione nell’omonimo lago. Si precisa che il sentiero n.3 nel secondo tratto pre­senta difficoltà. Per coloro che volessero procedere sul n.2, si ritorna sul sentiero fino a raggiungere la loc. Sbanditi, dove è stato realizzato un’arboreto che annovera tutte le specie arboree più significative dell’altipiano silano, nonché specie alpine introdotte quali l’abete rosso, il larice e il pino silvestre. Si abbandona il vivaio e si scende giù per altri 500 metri circa fino ad incontrare la ss282 per Bocchigliero. A questo punto è possibile tornare al Cupone imboccando il sentiero n.3, oppure percor­rendo la ss282 fino all’incrocio con la ss177 nelle vicinanze del Cupone.

Fonte: Parco Sila

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Statale 177, Parco Nazionale della Sila, 87066 Longobucco CS, Italia 
  • Regione: Calabria 
  • Provincia: Cosenza 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Cupone 
  • Punto di Arrivo: Fossiata 
  • Dislivello: 340 mt 
  • Sentiero n°:
  • Tempo di percorrenza: 5 ore 
  • Lunghezza: 9 km 
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*