Dal lago di Pagliara al Castello di Pagliara

 

Da Isola del Gran Sasso si sale a Pretara passando accanto all’eremo di San Nicola. Si oltrepassa un ponte e lasciata a destra la deviazione per il Piano del Fiume si raggiungono il Laghetto di Pagliara e una sella con area pic nic (852 mt). Da questo punto si prende un sentierino (sentiero Piero Boscherini) che sale tra i campi, ridiscende ed aggira un crinale. Alla biforcazione si va a a sinistra vero gli spuntoni rocciosi che sorreggono i ruderi del castello e la chiesa. Poi si entra nel bosco sino a una sella dove si va a destra, si costeggia una parete strapiombante e si prosegue in salita. Alcune svolte riportano al crinale poco a valle della chiesetta di Santa Maria a Pagliara e del tratto più spettacolare delle mura (978 metri). Lo spuntone che si è aggirato all’inizio ospita i resti di una torre che non è possibile raggiungere. Altri ruderi si raggiungono proseguendo per un centinaio di metri sul crinale e lasciando a sinistra un sentiero che scende direttamente a Pagliara. Si torna per la stessa via, tra andata e ritorno, occorre 1 ora.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Località Pretara, 83, 64045 Pretara TE, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: Teramo 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Lago di Pagliara 
  • Punto di Arrivo: Castello di Pagliara 
  • Dislivello: 130 mt 
  • Sentiero n°: parzialmente segnato (cartelli) 
  • Tempo di percorrenza: 1,15 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 978 mt 
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*