Dalla Valle del Chiarino a Monte Corvo

 

Giunti al passo delle Capannelle si segue la ss 80 sino alla Diga della Provvidenza (1060 mt), la si attraversa e si continua lungo la sterrata che porta nella Valle del Chiarino. Si oltrepassa il Fosso del Torraccio e si sale sino ai ruderi del Molino Cappelli (1262 mt). Qui si trova la strada chiusa da una sbarra e vi è anche una area pic-nic e una chiesetta. Si lascia l’auto e si continua a piedi fino al Piano del Castrato, al rifugio Fioretti e allo stazzo di Solagne (1697 mt). Da qui si prosegue per l’antico sentiero n. 1 che sale a sinistra di un valloncello, lascia a destra un sentiero per la Sella Malecoste e continua a salire raggiungendo una cascata. Proseguendo in salita, ad un certo punto si va verso destra per pascoli raggiungendo Sella Venacquaro (2236 mt) da dove si vedono il Corno Grande, il Pizzo d’Intermesoli. Lasciata la mulattiera che prosegue verso la Fonte Venacquaro e la Sella dei Grilli si segue un sentiero segnato a sinistra verso la Sella di Monte Corvo (2305 mt). Si sale per erba e ghiaie sul versante della Valle del Chiarino, si superano delle roccette che portano alla cresta da dove si conquista la vetta orientale di Monte Corvo (2623 mt). Se si vuole proseguire per la vetta occidentale occorre un’altra mezz’oretta (2533 mt).

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Statale 80, 67017 L'Aquila AQ, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: L'Aquila 
  • Difficoltà: EE 
  • Punto di Partenza: Passo delle Capannelle 
  • Punto di Arrivo: Monte Corvo 
  • Dislivello: 1.130 mt 
  • Sentiero n°: segnato bianco-rosso 
  • Tempo di percorrenza: 3,45 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 2633 mt 
  • Periodo consigliato: da giugno a ottobre 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*