Monte Campo Eremo San Luca

 

Il percorso ha inizio nel centro abitato di Pescopennataro, dove è possibile compiere, prima di incamminarsi, una breve visita al Museo della Pietra ed al Parco di Pinocchio (ore 1,5 circa). La partenza per il sentiero è nei pressi dell’Ostello Montagna Amica per il sentiero che conduce all’eremo di San Luca. Si attraversa un bosco misto di faggio ed abete bianco abbastanza ripido (dislivello 250 m) ma non particolarmente difficoltoso. Dall’eremo, incastonato nella roccia, si gode di un panorama che affaccia sulla Valle del Sangro attravero il Bosco Abeti Soprani. La cima di Monte Campo. Si continua sulla strada asfaltata per circa 900 m e si giunge a Prato Gentile (1575 m s.l.m.), stazione sciistica, circondata da una lussureggiante faggeta. Da qui si sale attraverso un sentiero immerso nel bosco sulla cima di Monte Campo (1745 m s.l.m.). Non è difficile da qui, nei giorni di buona visibilità, arrivare con lo sguardo fino al mare Adriatico! Si ridiscende lungo il versante meridionale e si giunge ai piedi del monte in prossimità del Giardino della Flora Appenninica, dove per chi lo desidera si può concludere il percorso con una breve visita.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: 86080 Pescopennataro IS, Italia 
  • Regione: Molise 
  • Provincia: Isernia 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Pescopennataro 
  • Punto di Arrivo: Capracotta 
  • Dislivello: 600 mt circa 
  • Sentiero n°:
  • Tempo di percorrenza: 4 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 1746 mt 
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*