Monte Monna

 

Breve ma interessante percorso che risale il versante ovest del Monte Monna, contrafforte meridionale dei Monti Picentini, eccezionale belvedere verso gli stessi ed il Golfo di Salerno. Il territorio di partenza è quello di Castiglione del Genovesi, raggiungibile con i bus di linea della SITA. L’inizio del tracciato trovasi a tre chilometri circa dal centro abitato. Dalla piazza principale di Castiglione del Genovesi prendere a nord la strada carrozzabile che conduce a Gaiano e Calvanico. Lasciare le auto dopo circa 10m nel punto più alto della strada, in corrispondenza di un piccolo fabbricato rosa. Sulla destra inizia una strada in parte cementata ed in parte sterrata che attraverso castagni ed altre essenze risale le pendici occidentali del monte. Finito il bosco si risale sempre verso est- un’ampia costa prativa, fino alla prima e più alta cima ove termina l’itinerario. Potrebbe anche raggiungersi la cima orientale, di poco più bassa, lungo il lunato crinale del monte; con una qualche attenzione poiché la cresta si restringe. Ancora più ardua per roccette ed esile cresta sarebbe la discesa a San Cipriano Picentino, del pari non prevista nel presente percorso. Ampio panorama, come sopra descritto; immediatamente a nord Pizzo San Michele ed il Mai, ad est l’Accellica e i Piani di Giffoni. Davanti al Golfo, si erge il Monte Tobenna.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Via Madonelle - Zana, 84090 Castiglione del genovesi SA, Italia 
  • Regione: Campania 
  • Provincia: Salerno 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Castiglione del Genovesi 
  • Punto di Arrivo: Monte Monna 
  • Dislivello:
  • Sentiero n°: vari 
  • Tempo di percorrenza: h 1,30 
  • Lunghezza: 2 Km 
  • Altitudine massima: 1196 mt 
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*