Da Pietracamela a Prati di Tivo

 

L’itinerario che conduce a Prati di Tivo parte dalla piazza appena si entra a Pietracamela (1030 mt) che sale su al centro storico sino ad un bivio dove, lasciata la mulattiera della Valle del Rio Arno, si piega a sinistra (presente la cartellonistica) e sale passando per la recinzione dell’area faunistica del camoscio. Da qui si passa per un valloncello e si ritrova la mulattiera che sale da Pietracamela verso i Prati di Tivo. La si segue riattraversando per due volte il ruscello, superando la Fonte Monaco e tenendosi a sinistra a un bivio. Qui si esce dal bosco e si apre uno spettacolare panorama sui due corni e Pizzo d’Intermèsoli e continuando si giunge al rifugio di pastori della Casetta Mirichigni. Proseguendo si arriva sull’anello stradale dei Prati di Tivo nei pressi dell”Hotel Miramonti. Si va a sinistra e poi dove la strada piega a destra si imbocca l’itinerario segnato che sale sino al piazzale dei Prati (1465 metri). Da qui si può salire con la seggiovia all’Arapietra oppure di proseguire con l’itinerario 43 verso il rifugio Franchetti e il ghiacciaio del Calderone.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Provinciale 43, 64047 Pietracamela TE, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: Teramo 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Pietracamela (1.030 mt) 
  • Punto di Arrivo: Prati di Tivo 
  • Dislivello: 430 mt 
  • Sentiero n°: segnato bianco-rosso 
  • Tempo di percorrenza: 1,15 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima: 1465 mt 
  • Periodo consigliato: da maggio a novembre 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*