Sentiero 4 Cosenza

 

Il percorso è denominato “Sentiero del Lupo”. Partendo dalla località Fossiata in prossimità del Museo dell’Artigianato, il sentiero si svolge in salita snodandosi in una foresta di pino laricio con individui di diversa età, unitamente a piante di larice e abete rosso, introdotte all’inizio del 1900. Un attento escursionista non si lascerà sfuggire l’occasione di poter avvistare caprioli, cervi, lupi, volpi, scoiattoli e le•pri che molto frequentemente praticano questi luoghi. Nella parte più alta la pineta viene sostituita da cedui invecchiati di faggio con la presenza di piante di pino laricio e, dove l’umidità lo consente, di ontano nero. Si sale fino a Colle del Lupo, e nell’aggirarlo, nella parte più a Nord si incontra un piccolo rifugio in legno di dimensioni molto ridotte, dove gli escursionisti in caso di necessità possono rifugiarsi. Da qui inizia la discesa verso Cava dell’Orso fino ad una deviazione sulla destra che porta ai Giganti di Gallopane; si tratta di un nucleo consistente di piante di pino laricio di età media di circa 250 anni. La loro altezza è stimata intorno ai 40 metri e il loro diametro medio intorno ai m 1,30. La vista che essi offrono è veramente suggestiva. Ritornati sul sentiero, si continua a scendere fino ad incrociare il sentiero n.8, e da qui dopo qualche centinaio di metri, eccovi sulla ss282. Proseguendo ancora per 200 metri a sinistra sull’asfalto eccovi al punto di partenza.

Fonte: Parco Sila

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Statale 177, Parco Nazionale della Sila, 87066 Longobucco CS, Italia 
  • Regione: Calabria 
  • Provincia: Cosenza 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Fossiata 
  • Punto di Arrivo: Giganti di Gallopane 
  • Dislivello: 300 mt 
  • Sentiero n°: Sentiero del Lupo 
  • Tempo di percorrenza: 5 ore 
  • Lunghezza: 7,5 km 
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*