Sentiero 5 Catanzaro

 

Il percorso inizia nei pressi del rifugio forestale di Roncino e del Giardino Botanico del Parco in Sila Piccola e segue il torrente “Roncino” da ambo i lati in salita e discesa. V’è un percorso facile da percorrere e rilassante sia per la continua presenza dell’acqua che scorre perpetuamente e sia per il continuo alternarsi di prati, pascoli, e boschi dai colori variopinti al variare delle stagioni. Le specie arbustive del sottobosco, come biancospino, rosa canina, pruno selvatico e melo selvatico sono le più rappresentative, e vivono con vasti popolamenti di pino laricio puro o misto a latifoglie. In primavera i prati in prossimità del torrente, sono animati da tanti colori per la fioritura di numerose specie erbacee come orchidee, narcisi, primule, asfodeli ed in autunno da ciclamini ed altro. In prossimità del corso d’acqua predominano alcune specie di salice nonchè l’ontano, con alcune piante coltivate come il ciliegio e il noce. Queste piante e i muretti a secco esistenti nella zona sono la testimonianza della vecchia civiltà contadina, che in loco ha prestato la propria opera fino all’immediato dopoguerra. Tra gli animali selvatici più rappresentativi ricordiamo il capriolo, il cinghiale, la volpe, la lepre ecc., nonchè la fauna di passo e migratoria. Le acque del torrente un tempo erano invase dalla trota “Fario”, indigena dell’altopiano silano. Si sta gradualmente provvedendo al suo ripopolamento in un’azione sinergica con l’A.R.S.S.A.

Fonte: Parco Sila

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Unnamed Road, 88055 Taverna CZ, Italia 
  • Regione: Calabria 
  • Provincia: Catanzaro 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Rifugio Forestale di Roncino 
  • Punto di Arrivo: Torrente Roncino 
  • Dislivello:
  • Sentiero n°:
  • Tempo di percorrenza: 1,50 ore 
  • Lunghezza: 4 km 
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*