Sentiero 6 Catanzaro

 

Si parte dal rifugio forestale Roncino e si arriva al torrente Ferro ove è ubicata la tabella esplicativa del sentiero. Si risale per circa un chilometro il torrente che attraversa un bosco di faggio e di pino laricio. Nelle acque pure e incontaminate del torrente vivono la rana italica e la salamandra pezzata, bella a vedersi, specie se in gruppo, ed abbastanza socievole. Nella parte più alta prima di riavvicinarsi al torrente si trova un piccolo ruscello con dei biotopi particolari, per la presenza di muschio, felci, piante di ambienti umidi, ecc.. Singolari sono alcuni monoliti di dimensioni rilevanti, che acquistano un fascino particolare anche per il verde del muschio che li ricopre. Nel bosco è anche presente l’abete bianco misto al faggio nelle zone esposte a nord, ma in prevalenza il bosco è rappresentato dal pino laricio, anche con alberi monumentali. Riveste particolare importanza nella zona il pino laricio “cv. Vutullo”, a tronco quasi cilindrico, a duramen ispessito e con tronchi senza nodi fino a rilevante altezza. È il pino che è stato un tempo utilizzato per le antenne della regia marina, per il Santuario di S. Pietro, per la Reggia di Caserta ed altro.

Fonte: Parco Sila

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Via Acqua Potenza, 9, 88055 Taverna CZ, Italia 
  • Regione: Calabria 
  • Provincia: Catanzaro 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Rifugio forestale Roncino 
  • Punto di Arrivo: Torrente Ferro 
  • Dislivello: 220 mt 
  • Sentiero n°:
  • Tempo di percorrenza: 3 ore 
  • Lunghezza: 6 km 
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*