Sentiero 9 Cosenza

 

Al percorso di “Macchialonga” si accede dalla località Cerviolo in prossimità del Fiume Lese, che si costeggia per circa 800 metri in un rimboschimento di pino laricio. La presenza di altre specie quali il cerro, l’acero montano, il pioppo tremolo, il biancospino, il cocumilio e il ciliegio selvatico è sporadica. Proseguendo in salita fino a quota 1587, si giunge sulla strada provinciale per San Giovanni in Fiore. La si percorre per circa 500 metri prima di immettersi sulla destra per ricollegarsi al sentiero. Si attraversa una vallata e si ridiscende ancora in mezzo a rimboschimenti di pino laricio fino alla Fiumarella di Macchialonga. Con qualche difficoltà si guadagna l’altra sponda e si segue a destra la pista che si incontra. Se si è fortunati qui è possibile avvistare qualche germano reale. Si procede sulla pista e dopo aver attraversato un bosco misto di faggio e pino laricio, si giunge ai pascoli di Macchialonga, che nel periodo primaverile offrono, con la loro fioritura di orchidee, ranuncoli, asfodeli, viole e narcisi, uno spettacolo veramente suggestivo. Si attraversano i pascoli e si avanza fra faggete e pinete verso S.Barbara. A circa un km dal vivaio di Sbanditi si imbocca una vecchia stradella che prosegue diritta sino a giungere, tra rimboschimenti di pino, la ss282 per Bocchigliero, in prossimità dei pascoli di S.Barbara e poco distante dal punto di partenza.

Fonte: Parco Sila

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Via S. Pietro, 38, 87058 Spezzano della Sila CS, Italia 
  • Regione: Calabria 
  • Provincia: Cosenza 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Località Cerviolo 
  • Punto di Arrivo: Pascoli di Macchialonga 
  • Dislivello: 330 mt 
  • Sentiero n°: Macchialonga 
  • Tempo di percorrenza: 7 ore 
  • Lunghezza: 13,5 km 
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*