Sentiero dei Monti Licinici

 

Questa variante del 169 raggiunge un poco frequentato belvedere sulla valle del Picentino e sul golfo di Salerno. All’attacco del sentiero si può giungere da una delle due estremità del 169 (vedi la descrizione del sentiero) o tramite il 170, che termina alla Porta di M. Diavolo. Dalla Porta di M. Diavolo, prendere la traccia che punta a sud, mantenendosi a mezza costa sul versante ovest di Punta di Tormine. Dopo circa mezz’ora, si giunge ad una radura sul crestone che collega la Punta di Tormine ai Monti Licinici (da questo punto, risalendo direttamente il pendio a nord-est si può raggiungere l’anticima e poi la cima di Punta di Tormine per tracce non segnalate in 40 minuti circa). Piegare a sud, soffermandosi su uno scorcio sul Monte Accellica sulla sinistra. Ci si mantiene leggermente a sinistra del filo di cresta per aggirare un salto di roccia e si giunge facilmente in vetta ai Monti Licinici. Poco più in basso della cima vi è un belvedere più sgombro dagli alberi che regala la vista del golfo di Salerno.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Strada Provinciale 218, 84020 Colliano SA, Italia 
  • Regione: Campania 
  • Provincia: Salerno 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Porta del Monte Diavolo 
  • Punto di Arrivo: Monti Licinici 
  • Dislivello:
  • Sentiero n°: vari 
  • Tempo di percorrenza: h 1,00 all'andata, h 1,00 al ritorno 
  • Lunghezza: 2 Km 
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*