Tavola dei Briganti

 

Un bell’itinerario, non faticoso e breve e quindi adatto a tutti. Si parte dal Rifugio Pomilio in località Majelletta da dove si prosegue verso la capannina della Madonna ai piedi del Blockhaus. Qui si prende il sentiero a destra che aggira il monte. Da qui si segue l’evidente sentiero che scende alle Gobbe di Selvaroma, passa intorno a Monte Cavallo e si va a destra dove vi è un omino di pietra che conduce proprio alla Tavola dei Briganti. La più famosa riporta: “nel 1820 nacque Vittorio Emanuele II re d’Italia prima era il regno dei fiori ora è il regno della miseria”.Il ritorno è per lo stesso itinerario.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Unnamed Road, Parco Nazionale della Majella, Guardiagrele CH, Italia 
  • Regione: Abruzzo 
  • Provincia: Chieti 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: Majelletta 
  • Punto di Arrivo: Tavola dei Briganti 
  • Dislivello: circa 300 m 
  • Sentiero n°:
  • Tempo di percorrenza: 4 ore 
  • Lunghezza:
  • Altitudine massima:
  • Periodo consigliato: maggio-novembre 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*