Valsavarenche

 

Eau Rousse – Levionaz Dessous

Località di partenza: Eau Rousse (1.666 m)
Località di arrivo: A. Levionaz Dessous (2.648 m)
Dislivello in salita: 982 m
Tempo di percorrenza totale: 6,30 ore
Difficoltà: E
Periodo consigliato: da luglio a settembre
Descrizione
L’itinerario parte da Eau Rousse e dopo aver superato il Torrente Savara e gli alpeggi di fondovalle, si risale in un bosco di larici e abeti rossi. Incontrato il sentiero che sale da Tignet, si prosegue fino ad avvistare l’alpeggio di Levionaz Dessous nelle cui vicinanze sorgono un casotto riservato ai ricercatori che lavorano nel parco e il casotto dei guardaparco. Il percorso continua percorrendo il grande pianoro di Levionaz, lasciando sulla sinistra l’alpeggio di Levionaz du Milieu per arrivare infine all’ultimo alpeggio di Levionaz Dessus, dopo aver abbandonato il sentiero che sale al col Lauzon.
________________________________________________________________________________
Degioz Orvieille

Località di partenza: Dégioz (1.540 m)
Località di arrivo: Laghi Djouan (2.516 m)
Dislivello in salita: 976 m
Tempo di percorrenza totale: 7 ore
Difficoltà: E
Periodo consigliato: da luglio a settembre
Descrizione
Partenza da Dégioz, si attraversa il torrente Savara e si arriva al villaggio di Vers le Bois, da cui si diparte la storica mulattiera reale per l’ex Casa reale di caccia di Orvieille. Superata la conca di Orvieille ci si dirige verso gli alpeggi Djouan e Tzoplana e quindi, salendo si entra nel vallone dei laghi Djouan, dove le grandi fioriture delle praterie alpine e la presenza di marmotte e ungulati riportano in primo piano il grandioso contesto naturalistico. Per la discesa, dalla casa di caccia, si può seguire il sentiero natura fino a Eau Rousse.
________________________________________________________________________________
Rifugio ChabodLocalità di partenza: Alpeggio Pravieux (1.834 m)

Località di arrivo: Rifugio Federico Chabod (2.750 m)
Dislivello in salita: 916 m
Tempo di percorrenza totale: 4,30 ore
Difficoltà: E
Periodo consigliato: da giugno a settembre
Descrizione
Poco prima di Pont Valsavarenche si attraversa il Torrente Savara e, oltrepassato un altro alpeggio, comincia la salita in un bosco di larici e pini cembri, una delle stazioni predilette dal gallo forcello in questa valle. Arrivati a un bivio presso l’alpeggio di Lavassey si percorre la diramazione a destra e dopo una serie di tornanti si raggiunge il rifugio Federico Chabod. Da qui è possibile fare una traversata al rifugio Vittorio Emanuele II (deviazione circa 10 minuti prima del rifugio), con un bel percorso di collegamento a mezzacosta, per scendere poi a Pont Valsavarenche.
________________________________________________________________________________
Rovenaud – Maisoncles

Località di partenza: Rovenaud (1.461 m)
Località di arrivo: Maisoncles (1.863 m)
Dislivello in salita: 402m
Tempo di percorrenza totale: 2,30 ore
Difficoltà: T/E
Periodo consigliato: da giugno a settembre
Descrizione
L’itinerario parte poco prima di Rovenaud. Si segue il sentiero entrando in un bosco di larici ed abeti rossi e dopo una serie di svolte porta fino all’alpeggio Maisoncles, un insieme di baite all’interno di un pascolo un tempo utilizzato dagli abitanti di Rovenaud. ________________________________________________________________________________
Rif. Vittorio Emanuele II

Località di partenza: Pont Valsavarenche (1.960 m)
Località di arrivo: Rifugio Vittorio Emanuele (2.732 m)
Dislivello in salita: 772 m
Tempo di percorrenza totale: 4 ore
Difficoltà: T/E Periodo consigliato: da giugno a settembre
Descrizione
A monte del villaggio di Pont-Valsavarenche, si supera il ponte al termine del piazzale e si percorre buona parte del pianoro che conclude il vallone di Seyvaz, quindi il sentiero ben segnalato e molto frequentato si inerpica nel bosco di larici fino a raggiungere una balconata rocciosa dominante da
cui si osserva tutto l’anfiteatro del vallone. Proseguendo si giunge al Rifugio Vittorio Emanuele II nei cui pressi troviamo un piccolo laghetto e un vecchio edificio un tempo sede del rifugio ed ora ospitante i locali invernali ed i locali della Sorveglianza.

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Scheda Itinerario

  • Luogo: Frazione Les Toules, 8, 11010 Degioz AO, Italia 
  • Regione: Valle d'Aosta 
  • Provincia: Aosta 
  • Difficoltà:
  • Punto di Partenza: vari 
  • Punto di Arrivo: vari 
  • Dislivello: vari 
  • Sentiero n°: vari 
  • Tempo di percorrenza: vari 
  • Lunghezza: varie 
  • Altitudine massima: varie 
  • Periodo consigliato: tutto l'anno 
  • Tipo di via: normale 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*