Pubblicato il: sab, Feb 10th, 2018

K2, i polacchi abbandonano la via Cesen. Troppi pericoli

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

k2 polacchi cb

Troppi pericoli. Prima l’incidente ad Adam Bielecki (se l’è cavata con un naso rotto e alcuni punti di sutura), poi altre scariche di pietre con un altro invidente a Rafal Fronia costretto a tornarsene a casa per i traumi riportati. Così il capo della spedizione polacca che sta tentando la rima invernale al K2, Krzysztof Wielicki ha preso la sua decisione. Via dalla via Cesen.

Per la sicurezza dei partecipanti alla spedizione invernale sul k2 abbiamo preso la decisione di sospendere le attività sulla via Cesen. Vi informiamo presto sulla scelta di un’altra opzione.

Queste le sue parole. I polacchi avevano lavorato alacremente sulla via giungendo a campo 2 e in procinto di mettere tenda a c3 a 6.900 metri.

Staremo a vedere.

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox