Pubblicato il: lun, Feb 12th, 2018

K2: i polacchi saliranno dallo Sperone degli Abruzzi

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

k2 polacchi

La decisione è presa. Wielicki, dopo aver abbandonato la via Cesen a causa dei troppi pericoli (all’indomani dei due incidenti agli alpinisti in parete), ha preso la decisione ovvia: lo Sperone degli Abruzzi, ovvero la via degli italiani del ’54. La via normale al K2.

I polacchi sono già al lavoro. Janusz Gołąb e Maciek Bedrejczuk sono arrivati a 5650 metri e giù di lì hanno posizionato una tenda che fungerà da base e da deposito.  Prossimo passo sono i 6000 metri, il campo 1. Queste dovrebbero essere le successive tappe: campo 2 a 6700 metri, campo 3 a 7350 metri, campo 4 a 8000 metri. Da lì il tentativo di vetta.

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox