Pubblicato il: dom, Mag 28th, 2017

Kilian Jornet (di nuovo) sull’Everest. Ma niente record di velocità

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

ilian jornet

Si è ripreso alla velocità della luce dopo pochi giorni, come annunciato, ha tentato nuovamente il record di velocità sull’Everest. Ma stavolta Kilian Jornet è partito da campo avanzato e non dal monastero di Rongbuk, quindi da circa 6.500 mt non da 5.100. L’altro girono, anche causa problemi gastro-intestinali, ci impiegò circa 26 ore. Una performance che proprio non gli è piaciuta.

Così ha voluto ritentare mettendosi a cofonrto diretto con chi quel record lo detiene. E diciamo subito che non ce l’ha fatta. Comunque, una cosa tosta la sua. E stavolta ci si è messo di mezzo il forte vento. In una setimana salire due volte l’Everest e farlo senza ossigno d’altronde non è da tutti.  Jornet ci ha impiegato 17 ore. Hans Kammerlander nel 1996 ci impiegò 16h45 e Christian Stangl nel 2006 16h42’.

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*