Pubblicato il: ven, Set 16th, 2016

Kilian Jornet rinuncia all’Everest

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

kilian jornet

Niente di fatto, Kilian Jornet rinuncia all’Everest. Prima ancora di aver provato e dopo tre settimane al campo base sul versante tibetano del Tetto del mondo. Il suo obiettivo era di stabilire il record di velocità. Causa: meteo.

Lo dice lo stesso Jornet:

Durante le prime settimane ci siamo acclimatati bene e le condizioni meteo erano buone. Il tempo poi ha cominciato a cambiare con forti nevicate che hanno portato ad un grosso accumulo di neve ed il rischio di valanghe è molto alto e in assenza di sicurezza è impossibile scalare. 

Difficile rinunciare quando è così. Jornet sta bene, si acclimatato bene ma su in queste condizioni è impossibile salire.

E dice:

C’è un senso di frustrazione, perché siamo ben acclimatati e ci sentiamo bene, ma ci saremmo esposti a troppi rischi. Tuttavia, siamo felici perché è stata un’esperienza molto positiva, in cui abbiamo imparato molto. Essere soli sull’Everest è incredibile perché non c’era nessun altro lì. Ora andiamo a casa a recuperare e progettare il futuro. Credo che se torneremo, cambieremo alcune cose, ma è stata una grande esperienza e una buona lezione per la prossima volta.

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox