Pubblicato il: ven, Nov 6th, 2015

Lavori alle 75 ferrate della Lombardia. Una smantellata

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Sono 75 le ferrate e i sentieri attrezzati sulle montagne di Lombardia. Il dato è emerso a seguito del censimento realizzato dalle Guide Alpine della Lombardia, nell’ambito dei lavori di sistemazione degli impianti delle vie attrezzate finanziati da Regione Lombardia e dal Collegio Guide Alpine Lombardia

ferrata

 

Attraverso rilievi fisici sul territorio è stata stilata una classifica di tutte le strutture e sono stati realizzati i primi interventi di manutenzione. Cinque impianti sono stati messi in sicurezza: la ferrata Minonzio nel gruppo Campelli, il sentiero attrezzato del Passo del Toro in Val Biandino, il sentiero attrezzato della val Scarettone, la Direttissima e il Caminetto Pagani sulla Grignetta. Infine la ferrata delle Marmere dello Spino è stata smantellata.

Si sono chiusi per il 2015 i lavori di sistemazione degli impianti delle vie attrezzate delle montagne lombarde. Gli interventi, fortemente voluti da Regione Lombardia che li ha finanziati in larga parte insieme al Collegio Guide Alpine Lombardia, sono stati realizzati nell’ambito del Progetto 2015 di promozione della montagna e delle sue professioni. Il lavoro ha permesso la valutazione e la classificazione della totalità dei sentieri attrezzati e delle ferrate lombarde, e la realizzazione del primo censimento completo: uno strumento importante che servirà anche in futuro per il monitoraggio di questi impianti ai fini della sicurezza di tutti gli utilizzatori.

 

Attraverso una ricerca approfondita presso realtà territoriali, quali gestori, manutentori e Scuole di Alpinismo, il censimento ha rilevato 76 impianti tra ferrate e sentieri attrezzati: 17 in più del dato conosciuto precedentemente. Di queste 76 una ferrata, quella delle Marmere dello Spino, è stata giudicata impraticabile e quindi da smantellarsi, e così è stato fatto proprio nell’ambito di questi lavori. Pertanto ad oggi sono 75 le ferrate e i sentieri attrezzati sulle montagne di Lombardia.

Sono stati quindi apportati i primi interventi di manutenzione che hanno comportato il ripristino dei tratti danneggiati e la sostituzione di attrezzature vetuste. Per i lavori di manutenzione nella zona della Grignetta si è avuto anche il supporto della Comunità Montana Lario Orientale – Valle San Martino.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*