Pubblicato il: mer, Mag 9th, 2018

Le spoglie di Simone La Terra oggi in Italia

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

L'alpinista Simone La Terra, 36 anni, di Castiglione delle Stiviere (Mantova), è morto mentre in Nepal stava scalando il Dhaulagiri, una delle vette dell'Himalaya, 30 aprile 2018  ++ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA++www.simonelaterra.it

Simone La Terra rientra stamani in Italia. La cerimonia di cremazione dell’alpinista 36enne, deceduto il 29 aprile sul Dhaulagiri (8.167 m), si è svolta domenica scorsa a Khatmandu alla presenza del personale del consolato italiano e dell’alpinista Fausto De Stefani.

De Stefani,  l’urna con le sue ceneri, tornerà nel suo Paese questa mattina, alle ore 9:00 a Malpensa. Ci sarà la moglie Paola. Le ceneri saranno portate a Desenzano per l’ultimo saluto a La Terra. Poi le spoglie verranno trasferite nella sede della biblioteca comunale di Pozzolengo dove venerdì, alle 16, si terrà una cerimonia di commiato.

Aveva scalato 5 dei 14 Ottomila. Nel 2006 lo Shisha Pangma, poi Broad Peak, Gasherbrum II, Cho Oyu e Manaslu. Nel 2013 aveva già tentato il Dhaulagiri. I soccorritori hanno trovato il corpo a  6.100 metri di quota, mentre la sua tenda è stata trovata spazzata via dal vento.
Intanto, i compagni di cordata di Simone La Terra, attraverso un post su facebook da Alex Gavan, fanno sapere che hanno deciso di annullare la salita al Dhaulagiri. Torneranno a casa.

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox