Pubblicato il: mar, Mag 19th, 2015

L’italiano Tadei Pivk vince la famosa Zegama-Aitzkorri bruciando Kilian Jornet

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
L’italiano Tadei Pivk sugli scudi nella città basca di Zegama che ha ospitato i Campionati Europei 2015 di Skyrunning. Parliamo della famosa Zegama-Aitzkorri, la corsa sulle montagne dei Paesi Baschi: una maratona di 42 km e 2700 metri di dislivello positivo/negativo

Tadei-Pivk-vince-a-Zegama-il-Campionato-Europeo-di-Skyrunning-foto-Saragossa

 

L’italiano Tadei Pivk sugli scudi nella città basca di Zegama che ha ospitato i Campionati Europei 2015 di Skyrunning. Parliamo della famosa Zegama-Aitzkorri, la corsa sulle montagne dei Paesi Baschi: una maratona di 42 km e 2700 metri di dislivello positivo/negativo. Tadei Pivk se l’è dovuta vedere con corridori stellari, basti pensare che all’ultimo momento si è iscritto anche lo spagnolo Kilian Jornet Burgada, di ritorno dal Nepal.

Una gara appassionante e ricca di colpi di scena: nella prima parte di gara era Ionut Zinca a fare l’andatura seguito da Aritz Egea, Tadei Pivk, Pere Rulan, Manuel Merillas e Kilian Jornet. In discesa Tadei Pivk accellera e va via con Kilian, il quale poi scarica le batterie ed arriva al traguardo al 23° posto, e alla fine arriva al traguardo con una trentina di secondi di vantaggio sugli spagnoli, quasi incredulo per la vittoria.

 

La classifica: oro a Tadei Pivk in 3h51’11”, argento a Manuel Merillas in 3h51’47”, bronzo a Pere Rulla in 3h52’50”, quindi Aritz Egea 4° in 3h59’27” e 5° Marco De Gasperi in 3h59’48”.

Nella gara femminile vittoria e titolo europeo per la spagnola Azara Garcia in 4h41’23”, argento per Paula Cabrerzo in 4h43’44” e bronzo per Oihana Kortazar in 4h44’57”, seguita da Emelie Forsberg (SWE) 4a in 4h49’38” e dalle italiane Federica Boifava 5a in 4h51’32” e da Elisa Desco 6a in 4h57’08”.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*