Pubblicato il: mar, Feb 17th, 2015

L’orsa Caterina cambia nome e casa: Dorothea adottata dal Parco Majella

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Orso filmato in Alpi carniche, mangia esca ma sfugge cattura

Si chiama Caterina e pesa circa 100 chili. Il Parco Nazionale della Majella ha adottato un esemplare di orso bruno di circa 20 anni che ha sempre vissuto in una struttura campana, ”Ditellandia Park” a Mondagrone in provincia di Caserta. Verrà ospitata in una nuova area faunistica appositamente attrezzata. Verrà ribattezzata Dorothea, in omaggio alla presidente dell’ Associazione Lega Pro Animale, la tedesca Dorothea Friz. Il viaggio verso l’Abruzzo, si è svolto sotto lo stretto controllo di un’equipe di cinque veterinari specializzati in specie protette. Innanzitutto ha “passato” le visite mediche. Nonostante l’età avanzata, il quadro clinico complessivo dell’orsa è risultato buono e questo ha convinto i medici veterinari a dare il via al trasferimento. Per alcuni giorni, Caterina sarà ancora sottoposta ad ulteriore monitoraggio dal veterinario del Parco Nazionale della Majella, e seguita nel nuovo ambiente, inizialmente ospitata in una zona di adattamento, per poi libera di vivere nell’oasi faunistica predisposta per lei. Ovviamente tale area ben presto sarà fruibile al pubblico e consentirà alle popolazioni locali, agli alunni delle scuole e a tutti gli interessati di poter conoscere da vicino Caterina.

Alessandro De Biasio
a.debiasio@mountlive.com

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*