Pubblicato il: lun, Gen 12th, 2015

Malore a 180 metri nella grotta Bus de la Vecia, salvato speleologo

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

bus de la veciaTratto in salvo e trasportato all’ospedale di Santorso (Vicenza) lo speleologo di Malo che ieri ha accusato un malore mentre era nel Bus de la Vecia a 180 metri di profondità. M.Z., 50 anni, era insieme ad altre persone quando ha avvertito problemi respiratori. Uno del gruppo è immediatamente risalito in superficie e nel primo pomeriggio è scattato l’allarme. Sul posto una trentina di soccorritori del Cnsas Veneto. Questi sono scesi nel Bus de la Vecia e una volta raggiunto l’uomo hanno prestato le prime cure. Questo si è prontamente ripreso dalla crisi respiratoria. Così sono usciti dalla grotta e in ambulanza il 50enne è stato trasportato in ospedale.

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox