Pubblicato il: gio, Mag 24th, 2018

Migrante morto sulle Alpi nel tentativo di raggiungere la Francia

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

migranti

Un senegalese, Mamadou, è morto dopo aver vagato tre giorni sulle montagne al Monginevro. Come sappiamo, da tempo, in fila indiana, gli immigrati tentano di attraversare la frontiera per raggiungere prima Briançon e poi da lì altre città della Francia o altri Paesi. Lo fanno a piedi. Tra le montagne. Tentano di passare la frontiera senza scarpe, senza attrezzatura, con abbigliamento inadeguato. E, come in questo caso, ci possono lasciare la pelle. Mamadou si era messo in marcia con un cugino, Ibrahim, ancora minorenne, ora ricoverato in ospedale in stato di shock. I due, poi, si sono persi lungo il tragitto.

Non è la prima volta che ci provavano: intercettati dalla polizia, sono stati riportati indietro, in Italia. Ma poi si sono messi in cammino di nuovo e si sono persi. Pare volessero cercare rifugio nella chiesa di Claviere ma non sono riusciti a trovarla.

fonte/foto: repubblica.it

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox