Pubblicato il: mer, Giu 4th, 2014

La miracolosa asperula dai mille poteri curativi

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

 

Asperula taurinaTra le erbe medicinali di montagna sicuramente un posto di rilievo deve averlo l’asperula o stellina odorosa. Trattasi di una piantina dai 10 ai 40 cm con fiori bianchi da maggio a luglio. I suoi utilizzi? E’ ritenuta valida per problemi gastrointestinali, inappetenza nervosa, epilessia, per tutti gli stadi di nervosismo ed ipereccitabilità, favorire la secrezione lattea, ha proprietà sudorifere, digestive, diuretiche e sedative. Come va raccolta? Prima della fioritura viene essiccata e consevata. Per gli infusi si prepara versando un litro di acqua bollente su mezz’etto di asperula e lasciando riposare per circa otto ore. Dopo averlo colato si beve un quarto di litro al giorno, suddiviso in cinque o sei razioni. C’è chi prepara anche il vino o la grappa di asperula. Quest’ultima si prepara mettendo in infusione due o tre cucchiai di asperula in un litro di buona grappa.

 

 

© 2014, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*