Pubblicato il: mar, Gen 5th, 2016

Montagne leggendarie, oggi in edicola “Una vita così” di Walter Bonatti

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
La scorsa settimana con Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport il primo volume Everest 1996 di Anatolij Bukreev. Il secondo volume, oggi in edicola sempre a 7,90 (nel totale sono 36 libri), “Una vita così” di Walter Bonatti

bonatti una vita così“Il grande racconto della montagna in una raccolta imperdibile. Rocce, silenzio e condizioni estreme. Ci sono uomini che hanno trovato la propria strada dove pochi si avventurano: il mondo verticale. Montagna Leggendaria è la collana di racconti di chi per cercare i propri obiettivi ha sempre guardato sopra di sé. Una raccolta per rivivere i sogni degli eroi dell’alpinismo e salire in vetta, anche con Io spirito. Da leggere e assaporare, passo dopo passo”.

Così viene presentata la nuova collana di libri sulla montagna in edicola dalla scorsa settimana con Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport. La scorsa settimana il primo volume Everest 1996 di Anatolij Bukreev. Il secondo volume, oggi in edicola sempre a 7,90 (nel totale sono 36 libri) “Una vita così” di Walter Bonatti. Un racconto entusiasmante: la sua drammatica partecipazione alla conquista del K2, la scalata in solitaria del Petit Dru, nel gruppo del Monte Bianco, la tragica impresa sul Pilone Centrale del Freney, la vittoriosa salita sul Gasherbrum IV nel Karakorum, i numerosi viaggi che lo hanno condotto dalla Siberia all’Alaska, dalla Tanzania al Kenya, dal Però, al Messico, alla Nuova Zelanda.

 

In questo libro, rivisto di pugno dall’autore poco prima della sua scomparsa, il “re delle Alpi” ha raccolto interviste e ritagli di giornali, pensieri e dialoghi, commenti e discorsi che compongono il panorama di una vita eccezionale e il ritratto, anche intimo e personale, di un protagonista indimenticabile.

 

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*