Pubblicato il: ven, Giu 5th, 2015

Monte Acquaviva, la seconda vetta della lunare Majella

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Un lungo percorso dalla Majelletta conduce per il Bivacco Fusco e il Focalone sulla lunare vetta dell’Acquaviva

 

Monte Acquaviva, metri 2737 metri, è la seconda vetta della Majella dopo Monte Amar (2.793 mt). Ovunque si vada, qualsiasi cima si sceglie sulla Majella è sempre una lunga escursione. Dalla Majelletta, dal rifugio Bruno Pomilio, per raggiungere l’Acquaviva bisogna percorrere circa 19 km con 1.150 metri di dislivello circa. Primo tratto su cemento sino al Block Haus anche se sino alla cappella si può tagliare per i pratoni. Dal Block Haus si costeggia il lato destro del monte (sulla sinistra il sentiero è più disastrato), poi monte Cavallo e la sorgente a Sella di Acquaviva. Da qui inizia la salita.

 

Due le alternative: la direttissima per il Focalone oppure tagliare a sinistra per il Bivacco Fusco. Quest’ultimo un balcone sull’anfiteatro delle Murelle, una vera bellezza della natura. Una volta sul Focalone, diritti si prosegue per i Tre Portoni e Monte Amaro, sulla sinistra si prende il sentiero per l’Acquaviva passando per l’anticima. Un’oretta scarsa di cammino da questo punto.

 

© 2015, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox