Pubblicato il: dom, Lug 2nd, 2017

Nanga Parbat: il team esclude che Zarain e Galvar siano ancora vivi

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Alberto Zarain e Mariano Galvar

Speranze al lumicino per dire peggio: nessuna traccia sul Nanga Parbat di Alberto Zarain e Mariano Galvar. L’elicottero anche ieri si è rialzato in volo in ricognizione in cerca dei due esperti alpinisti dei quali non si ha traccia dallo scorso 24 giugno. L’elicottero è partito da Skardu ed ha sorvolato una vasta area sulla cresta Mazeno.

Dei due si ha notizia, come detto, sino al 24 giugno quando il loro gps li dava a 7.400 metri. E sulla cresta Mazeno, a quella altitudine, l’equipaggio dell’elicottero ha notato il distacco di una cornice di neve e una valanga. Così, dopo giorni di ricerche, l’entourage di Zarain e Galvan ha comunicato che è esclusa la possibilità che i due alpinisti possano essere ancora vivi.

© 2017, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox