Pubblicato il: sab, Gen 23rd, 2016

Nanga, i ragazzi di Justice for All fanno sul serio: a c4 a 7.500 mt

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Sul versante Diamir, invece, probabilmente è finita la spedizione 2016 per Mackiewicz e Revol ormai sulla via del campo base

nanga dream

 

justice for all

 

Mentre Tomek Mackiewicz ed Elisabeth Revol stanno scendendo al campo base, sul versante Rupal (via Schell) c’è chi sale ancora. Il team Justice for All è a 7.500 metri, quindi, presumibilmente, a campo 4. I ragazzi polacchi stanno lavorando sodo. Ieri Marek Klonowski e Paolo Danubio avevano raggiunto i 7150 metri. Oggi, quindi, hanno macinato altri 350/400 metri di salita. E, fatecelo dire, sono anche bravi fotografi… niente foto in posa o costruite; le loro immagini sono vere riprese nella tormenta, durante il duro lavoro di salita, un pisolino o mentre si fanno un bagno…

 

nangadream

 

nanga dream

 

Tornando al duo franco-polacco, è da ritenersi che la loro avventura invernale 2016 sul Nanga Parbat sia finita qua. Sono stati otto giorni in alta quota con carichi pesanti e spostamenti. Sono arrivati a 7.400 metri, poi hanno deciso di fare dietro-front, anche per le previsioni che arrivavano loro dal campo base e cioè che tra oggi e domani arriva il maltempo con venti sempre più forti. Saranno sicuramente esausti e per di più forse anche con pochi viveri.

 

© 2016, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox